menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Dire

foto Dire

Corteo studenti delle superiori: "No Renzi, no al referendum"

Oggi ancora in strada gli studenti, in vista della manifestazione nazionale di Roma del 27 novembre

Sono una trentina questa mattina a Bologna gli studenti delle superiori che si sono radunati in piazza Aldrovandi gridando "no Renzi" e "no al referendum costituzionale". Le Forze dell'ordine monitorano i manifestanti, che avanzano con striscioni e qualche fumogeno.

Annunciato come corteo di protesta contro il Governo, in vista della manifestazione nazionale di Roma del 27 novembre, il gruppetto è partito da piazza XX Settembre per poi proseguire attraverso via Indipendenza, via Righi, via delle Moline, via Petroni e piazza Aldrovandi.

Anche ieri gli studenti erano scesi in strada. Il corteo degli studenti medi era guidato dalle associazioni Link e Cseno e sfilava contro la riforma della cosiddetta Buona scuola e per - come inneggiavano i manifestanti - "il ritiro dell'alternanza scuola-lavoro in aziende come il McDonald's che sfruttano gratuitamente gli studenti". Anche ieri a manifestare non erano più di una quarantina, che si sono diretti alla volta del McDonald's per un'azione dimostrativa. Il risultato è stato che il traffico tra piazza Malpighi e via Ugo Bassi è stato bloccato. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento