Studenti, blitz alla sede Er.Go: "Giù le tasse e no tax area a 30 mila euro”

"Nonostante i soldi ci siano, ER.GO, atenei e Regione continuano a tacere su temi indifferenti verso una componente importante di questo territorio"

Con lo slogan #IoVoglioStudiare, studenti e studentesse del collettivo universitaro Link hanno manifestato davanti alla sede di Er.Go, l'azienda regionale per il diritto allo studio, in via Schiavonia.

"A più di una settimana dall’emanazione del Decreto Rilancio studenti e studentesse di tutta l’Emilia Romagna stentano a vedere misure concrete e immediate in sostegno della comunità studentesca".

“Oggi come studenti e studentesse di Link abbiamo realizzato un blitz davanti la sede bolognese di ER.GO” - dichiara Roberta Santoriello, Coordinatrice di Link Bologna - Studenti Indipendenti - “Le difficoltà della comunità studentesca e dell’università, nonostante una narrazione diffusa del ‘va tutto bene’, devono ancora avere risposte”.

“Il Decreto Rilancio ha stanziato importanti fondi per l’università” - continua la Coordinatrice - “da cui Regione, ER.GO ed atenei possono attingere per ridurre i criteri di merito per l’accesso alle borse di studio, diminuire le tasse universitarie ed innalzare la No Tax Area a 30 mila euro”.

“Ma nonostante i soldi ci siano, ER.GO, atenei e la Regione continuano a tacere su temi come università e condizione studentesca, mostrando indifferenza verso una componente importante di questo territorio che contribuisce sia allo sviluppo economico sia alla crescita culturale delle nostre città” - conclude Roberta - “servono risposte e servono ora, ne va del nostro futuro!”

Leggi anche:

25 maggio, a  Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

Covid, il bollettino del 25 maggio: tutti i numeri di Bologna e provincia

Coronavirus, anche la Regione apre alle cure al plasma

Movida e rischio contagio, ordinanza a Calderara: stop all'alcool fuori dagli spazi

Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

Scuola, protesta sul Crescentone: "Bambini dimenticati, riaprire in sicurezza" | VIDEO

Spostamenti tra regioni e l'indice Rt: la situazione in Emilia Romagna e nel resto d’Italia

Coronavirus, come è cambiata la nostra vita quotidiana: partecipa al sondaggio

Assembramenti, 13 giovani denunciati: facevano una grigliata nel cortile condominiale

Centri diurni per persone con disabilità: ok alla riapertura, le linee guida

Il primo matrimonio post-lockdown celebrato a Palazzo D'Accursio: Sala Rossa Fulvio e Marisol

Test sierologico: come funziona, dalla prenotazione all'esito | VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Emilia-Romagna, bollettino covid 26 novembre: + 2157, 515 a Bologna. Calano i casi attivi

Torna su
BolognaToday è in caricamento