Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Borgo Panigale

Borgo Panigale, tentato strupro in un capannone: denunciato un 26enne

Si è appartato con una lucciola, le ha strappato i vestiti di dosso, ma la donna è riuscita a divincolarsi e fuggire: nei guai per violenza sessuale un francese

Tentato stupro ai danni di una lucciola rumena, domenica pomeriggio. A denunciarre l'accaduto è stata la stessa vittima, che fortunatamente è riuscita a sfuggire alla presa dell'uomo, un 26enne francese.

Secondo quanto riportato dalla prostituta ai carabinieri, il giovane si sarebbe avvicinato alla donna, a bordo della sua Fiat Punto, per contrattare una prestazione sessuale. Concordata la cifra i due si sono allontanati insieme, in auto.

L'uomo si è diretto verso un capannone in zona Borgo Panigale, alla periferia della città. A questo punto la prestazione sessuale si è trasformata in tentata violenza sessuale quando il francese ha immobilizzato la prostituta e ha tentato invano di strapparle i vestiti di dosso. La donna, prontamente, si è divincolata ed è riuscita a fuggire, avvisando immediatamente i Carabinieri, mentre il 26enne si è dato alla fuga.
Grazie alle indagini avviate, i militari sono risaliti all’autore denunciandolo per tentata violenza sessuale.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Panigale, tentato strupro in un capannone: denunciato un 26enne
BolognaToday è in caricamento