menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Matteotti, uomo precipita dal monumento alla Shoah: era nudo e senza documenti

Intervento di soccorso a ridosso della stazione centrale. L'uomo è stato ricoverato al Maggiore, un tentativo di suicidio l'ipotesi più accreditata

Paura questa mattina per uomo che è precipitato dalla cima del monumento alla Shoah di via Matteotti angolo via de' Carracci, a ridosso della nuova stazione dell'alta velocità . Si tratta di un senzatetto spagnolo che aveva trovato riparo in un pertugio all'interno della struttura. 

Sembrerebbe che l'arrampicata e la successiva caduta siano state volontarie: secondo la tesi più accreditata al momento dagli inquirenti, l'uomo - che era nudo - avrebbe tentato il suicidio gettandosi giù dal memoriale.

A soccorrerlo il 118, i Carabinieri e i Vigili del Fuoco. Le sue condizioni non sarebbero gravi e adesso si trova all'Ospedale Maggiore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

social

Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

  • Eventi

    Le mostre online da non perdere a marzo

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento