menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Toscanella di Dozza, tenta il suicidio minacciando di lanciarsi da un cavalcavia

20enne convinto a desistere dai Carabinieri intervenuti sul luogo

Momenti di apprensione ieri sera a Toscanella di Dozza, dove un 20enne straniero, residente in provincia di Bologna, ha minacciato il suicidio da un cavalcavia. Il giovane è stato convinto a desistere dai carabinieri della Stazione di Castel San Pietro Terme e Dozza, allertati sul posto.

Da quanto si apprende, erano le 18:40, quando un Carabiniere  ha ricevuto la telefonata del ragazzo che annunciava l’intenzione di suicidarsi buttandosi da un  viadotto in via di Mezzo a Toscanella. Il militare ha avvisato subito i Carabinieri del luogo e in attesa del loro arrivo si è fatto una chiacchierata amichevole col ragazzo, che riferiva di essere rimasto deluso da un problema sentimentale avuto con la fidanzata. All’arrivo della pattuglia, il 20enne ha proseguito la conversazione con i due Carabinieri e, soltanto dopo diversi minuti, resosi conto che stava per fare una sciocchezza, ha ascoltato i militari e, fidandosi di loro, è sceso dal parapetto del cavalcavia. Il giovane è stato poi trasportato al Pronto Soccorso di Imola per accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

social

Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

  • Eventi

    Le mostre online da non perdere a marzo

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento