Suicidio Maurizio Cevenini, le ultime parole: 'Pochi in grado di combattere contro la malattia'

Così scriveva 19 ore prima di essere trovato cadavere il 'Cev' su Facebook. Forse in quel post va cercato il perchè della sua morte. E sul web piovono messaggi d'affetto per colui che in tanti ricordano come 'un uomo straordinario'

Il post lasciato su Facebook da Cevenini poco prima di Morire

"Ho conosciuto pochissimi uomini tenaci come Stefano. E ancora meno in grado di convivere senza mai arrendersi con una malattia lenta e inesorabile come la sua. Poco più di un anno fa ho avuto il piacere di sposare Stefano ... e oggi, in una giornata così triste, ripenso a quel giorno con ancor più emozione."

Fa venire i brividi leggere queste parole, scritte su Facebook dal consigliere regionale del Pd Maurizio Cevenini appena 19 ore prima di essere trovato morto ai piedi di una torre della Regione, in via Aldo Moro. Da qui, pare, che il 'Cev' si sia buttato giù, facendola finita. Un suicidio forse spinto dalla disperazione e depressione in cui l'aveva fatto sprofondare la malattia, appunto. Quel demone di cui ha voluto scrivere sul social network prima di dire addio per sempre alla vita. Forse a lui, a differenza del suo amico Stefano (Tassinari, ndr), è mancato quel coraggio di ingaggiare la battaglia contro il male. Forse in quel post va cercato il perchè della sua morte.

post-cevenini-2Sono solo ipotesi, quel che è certo è che resterà un vuoto grande nei tanti, tantissimi affezionati al 'Cev', che in questi minuti, appresa l'a triste notizia, stanno esprimendo tutto il loro affettto e apprezzamento nei confronti di quello che in molti definiscono 'un uomo straordinario'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla sua bacheca Facebook fioccano messaggi come, 'No Cev percheeeee???" o  "Sei sempre stato e sempre sarai uno di noi....ci mancherai mitico Cev....da oggi siamo tutti un pò più soli", fino a chi resta incredulo difronte all'accaduto: "Persone che lo conoscevano bene sostengono che non credono minimamente al suicidio...non so che dire,,, possiamo dire di tutto, ma l'unica cosa certa è che questa Persona che amava profondamente la vita ora non c'è più!! PURTROPPO!!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +544 nuovi casi, boom a Bologna

  • Test sierologici gratuiti e rapidi, ecco l'elenco delle farmacie aderenti a Bologna e provincia

  • Bar e ristoranti, nuova ordinanza: fissato il termine di chiusure e riaperture

  • Incidente e incendio in A1: scontro tra camion e un morto, autostrada chiusa per quattro ore

  • Bollettino covid Regione: +453. A Bologna 69 nuovi casi: "Oltre la metà da focolai isolati"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento