menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lui parte per sposarsi ancora, lei tenta di farla finita: salvata dalla Polizia

La donna ricoverata in ospedale. A dare l'allarme un vicino di casa

Ha scoperto che il marito stava andando a sposarsi di nuovo, e ha tentato questa notte un gesto estremo. Soccorsa in extremis una donna di 30 anni, cittadina pakistana, rintracciata intorno alle 2:30 nella sua casa nel centro di Bologna, mentre stava per dare seguito ai suoi intenti.

A dare l'allarme è stato il vicino di casa, che bussando non ha ricevuto risposta ma ha sentito la donna singhiozzare. Quando gli agenti sono entrati nell'appartamento, dopo una trattativa a voce con la donna, hanno trovato un cappio in camera da letto, con al di sotto una sedia.

La 30enne ha spiegato agli agenti che non poteva accettare che suo marito potesse prendere in moglie un'altra donna e che per questo aveva già in passato tentato gesti estremi. Da qualche giorno erano ripetuti i litigi con il consorte, connazionale di un anno più anziano di lei, e all'ultima telefonata avrebbe minacciato l'uomo di togliersi la vita.

Allarmato dal tono della telefonata lui, già in viaggio per il Pakistan, dove avrebbe dovuto prendere in sposa una nuova consorte, ha avvertito il vicino di casa, il quale poi ha riscontrato la situazione. Ora la 30enne è ricoverata in ospedale, dove rimarrà per qualche giorno in osservazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento