menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentato suicidio in stazione: si sdraia sui binari, soccorso in extremis

Tragedia sfiorata questa mattina alla stazione centrale di Bologna, dove un uomo ha tentato il suicidio, ma il tempestivo intervento di vigilantes e uomini dell'esercito ha evitato il peggio

Tragedia sfiorata questa mattina alla stazione centrale di Bologna, dove un uomo ha tentato il suicidio, ma il tempestivo intervento di vigilantes e uomini dell'esercito ha evitato il peggio.

Da quanto si apprende, erano circa le 10, quando un uomo italiano sulla sessantina è stato visto steso sul binario uno. Sono prima intervenuti alcuni addetti alla vigilanza privata che poi hanno chiesto l'ausilio degli uomini dell'esercito, in presidio fisso nella zona dallo scorso lunedì.

Alla vista dei militari, che hanno immediatamente tentato di convincere l'uomo a desistere dal gesto disperato, il 60enne ha opposto resistenza: con forza ha tentato di aggrapparsi al binario, deciso a farsi travolgere da un convoglio. Non senza difficoltà, alla fine i militari - coadiuvati anche dalla Polfer, giunta in soccorso - sono riusciti a trarre in salvo l'aspirante suicida. L'uomo è stato così spostato  e adagiato sulla banchina,  pochi minuti prima che il treno arrivasse sul binario. Trasportato in ospedale dai sanitari del 118, il 60enne è stato sottoposto alle cure del caso.

   

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

SuperEnalotto, la fortuna bacia Bologna: centrato un '5'

Salute

Covid19, vaccini dal medico di base: quello che c'è da sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento