Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Fiera / Piazza della Costituzione

Taglia ciocche di capelli alle donne: scoperto mentre agiva sugli autobus

Denunciato un 40enne di Bari feticista dei capelli: i poliziotti pensavano fosse un borseggiatore, ma quello che gli hanno trovato addosso ha chiarito tutto

Un uomo è stato fermato dalla Polizia mentre saltava da un autobus all'altro, munito di forbici, con l'intento di tagliare delle ciocche di capelli a mo' di feticcio. " Un desiderio irrefrenabile" lo ha definito l'uomo cercando di dare spiegazioni agli agenti quando gli sono state trovate addosso delle ciocche appena tagliate.

CHI E' IL "FETICISTA" DEI CAPELLI. L'uomo è un metalmeccanico barese di 40 anni, e la sua ossessione ricorda quella di Danilo Restivo, accusato di essere l'assassino di Elisa Claps e, fatalità, portato in Italia proprio ieri dall'Inghilterra, dove è sospettato di un altro omicidio.

SALIVA E SCENDEVA DAI BUS IN CONTINUAZIONE. L'uomo è stato bloccato ieri verso mezzogiorno in Piazza Costituzione, nel quartiere fieristico, dove gli agenti del commissariato Bolognina erano impegnati in un servizio contro i borseggi in occasione del Cosmoprof, la kermesse della cosmesi. Ha insopettito i poliziotti perché è stato visto salire e scendere più volte dagli autobus che fermavano davanti alla fiera.

LE CIOCCHE DELLE DONNE E LE FORBICI IN TASCA. Quando è stato controllato, addosso non nascondeva portafogli o altra merce rubata, ma solo le forbici e le ciocche, custodite nella tasca interna del giubbotto. Portato in Questura, il feticista ha ammesso di essersele procurate dopo averle tagliate a giovani donne a bordo dei bus, per soddisfare il suo 'desiderio irrefrenabile'. Non è escluso che l'uomo, che vive e lavora nel barese, sia venuto fino a Bologna proprio in occasione della fiera della cosmesi e della bellezza, certo di trovare molte 'vittime' alle quali tagliare i capelli. Una di esse potrebbe essere la visitatrice del Cosmoprof che domenica si è rivolta al posto di polizia della fiera, per denunciare che qualcuno le aveva tagliato una ciocca di capelli. Il feticista è stato denunciato per violenza privata, oltre che per il porto illegale delle forbici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglia ciocche di capelli alle donne: scoperto mentre agiva sugli autobus

BolognaToday è in caricamento