rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Tamponi, M5S: "Solo a sintomatici sarebbe un passo indietro"

Domattina la questione sarà posta alla giunta in Assemblea legislativa dalla consigliera regionale Silvia Piccinini

I 5 stelle interrogano la Regione sulla proposta avanzata dalle Regioni di fare tamponi per il Covid solo ai sintomatici. Domattina la questione sarà posta alla giunta in Assemblea legislativa dalla consigliera regionale Silvia Piccinini. "Pensare di effettuare tamponi solo ai casi sintomatici, così come le Regioni hanno richiesto al Governo, sarebbe un enorme passo indietro nella lotta contro il coronavirus", afferma Piccinini.

"Piuttosto è necessario aumentare e definire al meglio le tecniche di tracciamento che fino ad oggi hanno destato più di una perplessità. Per questo la Regione dovrebbe fare chiarezza su quanto è stato fatto e quanto si deve necessariamente programmare in futuro per assicurare un efficace sistema di contact tracing".

Decidere di effettuare tamponi solo ai casi con sintomi significa, "oltre che sconfessare tutto il faticoso e difficile lavoro fatto fino a questo momento, continuare a rincorrere il virus piuttosto che anticiparlo e provare a limitarne effetti e diffusione. Un passo indietro su questo tema sarebbe molto pericoloso in una fase particolarmente delicata come quella che stiamo vivendo in queste ultime settimane".

Per l'esponente M5s "invece che alzare bandiera bianca così come molti presidenti di Regione sembrano voler fare, è necessario mettere in campo da subito delle nuove strategie di prevenzione del virus assicurando per esempio la disponibilità di test rapidi come quelli antigeni, utilizzando al meglio le opportunità di tracciamento rese disponibili dall'app Immuni e investendo nuove risorse sul potenziamento dei 'tracer' che in Emilia-Romagna continuano ad essere troppo pochi soprattutto in un momento in cui la curva epidemiologica è in rapida ascesa".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamponi, M5S: "Solo a sintomatici sarebbe un passo indietro"

BolognaToday è in caricamento