Controlli in Tangenziale: trovato con cellulare rubato in auto

Il tutto nato da una verifica di una volante

Un 42enne cittadino tunisino è stato denunciato per ricettazione, al termine di un controllo in tangenziale da parte di una volante del commissariato di polizia di Santa Viola.

E' successo ieri intorno a mezzogiorno: una volante in transito in Tangenziale, tra le uscite 4 e 5 in direzione San Lazzaro ha fermato un'auto con tre ragazzi a bordo, tra i quali proprio il 42enne.

Lo stesso è sembrato nervoso e insofferente al controllo tanto che è stato oggetto di una perquisizione personale. Nello zaino dell'uomo è stato rinvenuto uno smartphone del quale il soggetto non è riuscito a giustificare il possesso. Di qui la denuncia: lo stesso telefono era risultato rubato, e la proprietaria ne aveva segnalato il furto giorni addietro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

Torna su
BolognaToday è in caricamento