Tasso alcolico 6 volte oltre il limite, automobilista nei guai

Pizzicato alla guida per le strade di Monzuno

IMMAGINE REPERTORIO

I Carabinieri della Stazione di Monzuno hanno denunciato un quarantasettenne italiano per guida sotto l’influenza dell’alcool.

E’ successo ieri pomeriggio, durante un servizio di controllo alla circolazione stradale che i militari stavano effettuando per le strade di Monzuno. Da quanto riferiscono i militari, alla vista dell'automobile, che stava transitando con un’andatura lenta, discontinua e pericolosissima, è stato deciso di intervenire, supponendo che l’automobilista era talmente ubriaco da non rendersi conto di quello che stava facendo. Ipotesi confermate dall’alcol test.

Il quarantasettenne si era messo al volante con un tasso alcolico di quasi sei volte superiore al limite consentito dalla normativa vigente: 2,99 g/l, a rischio di “coma etilico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Esce di strada, l'auto finisce nel canale: c'è un morto

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

Torna su
BolognaToday è in caricamento