Tasso alcolico 6 volte oltre il limite, automobilista nei guai

Pizzicato alla guida per le strade di Monzuno

IMMAGINE REPERTORIO

I Carabinieri della Stazione di Monzuno hanno denunciato un quarantasettenne italiano per guida sotto l’influenza dell’alcool.

E’ successo ieri pomeriggio, durante un servizio di controllo alla circolazione stradale che i militari stavano effettuando per le strade di Monzuno. Da quanto riferiscono i militari, alla vista dell'automobile, che stava transitando con un’andatura lenta, discontinua e pericolosissima, è stato deciso di intervenire, supponendo che l’automobilista era talmente ubriaco da non rendersi conto di quello che stava facendo. Ipotesi confermate dall’alcol test.

Il quarantasettenne si era messo al volante con un tasso alcolico di quasi sei volte superiore al limite consentito dalla normativa vigente: 2,99 g/l, a rischio di “coma etilico”.

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Lasciare la casa in ordine prima di partire: 9 cose da fare

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento