L’Assessore Colombo conferma: prematuro parlare di T-Days a Natale

Durante il Question Time Tomassini e Facci hanno chiesto all'assessore delucidazioni sulla pedonalizzazione "T" a Natale. Colombo: "Questione mai affrontata a livello collegiale in Giunta"

I Consiglieri comunali Lorenzo Tomassini  (Pdl)  e Michele Facci (Pdl) nel corso del Question time di questa mattina hanno interrogato l’Assessore alla Mobilità Andrea Colombo sulla proposta dei T-Day natalizi: "Visto l’articolo pubblicato da Il Resto del Carlino  il 14/9/2011 – domanda Tomassini -  con riferimento alle polemiche sulla viabilità del centro storico nel periodo natalizio e allo spegnimento di Sirio, quali sono le reali intenzioni della Giunta? Non reputa opportuno attivare sinergie con le associazioni  dei commercianti/esercenti e con APCOA  affinché, nei mesi di novembre e dicembre, le tariffe del parcheggio di Via  Azzogardino  siano promozionalmente riviste al ribasso?"

LA RISPOSTA DI COLOMBO. Andrea Colombo ha risposto: “La pedonalizzazione, così come prevista per i T Days, è accompagnata da un contorno di  valorizzazione  del territorio dal punto di vista culturale e commerciale, come  elemento positivo per l'attrattività del centro storico. Ogni  altro  ragionamento  che  vada  oltre  questi  due  giorni  (domani e dopodomani)  è  ritenuto  dalla  Giunta  prematuro.  L'argomento di Sirio a Natale  perciò non è attualmente all'ordine del giorno e smentisco che tale discussione  sia  stata  in qualche modo affrontata a livello collegiale in Giunta.

FACCI. Anche il consigliere Michele Facci (PdL) pone un quesito sui T-Days e sull’ipotesi di replicarli a Natale: "L'amministrazione comunale ha promosso la manifestazione denominata T-days  per il 17 e 18 settembre ma l'assessore Colombo ha fatto intendere alla stampa di volere procedere con la progressiva pedonalizzazione del centro, ed anche  della  possibilità'  di  mantenere Sirio anche per il periodo natalizio. Quali sono gli effettivi intendimenti dell'amministrazione comunale in ordine all’eventuale pedonalizzazione del centro storico, anche in relazione alle problematiche della mobilita' e dell'accesso; chiede altresì di conoscere gli intendimenti in merito per il periodo natalizio, con particolare riferimento al funzionamento di Sirio."

L’ASSESSORE SMENTISCE IL PROGETTO NATALIZIO. La risposta dell'assessore alla Mobilità e Trasporti Andrea Colombo:"Sui T-Days non posso far altro che ribadire che si è aperta una fase nuova che  vede  un'alleanza  piuttosto  inedita  per Bologna tra amministrazione comunale, associazioni economiche di categorie e associazioni ambientaliste. La pedonalizzazione,  così  come  prevista per i T Days, è accompagnata  da  un contorno di valorizzazione del territorio dal punto di vista  culturale  e commerciale, come  elemento positivo per l'attrattività del centro storico. Ogni  altro  ragionamento  che  vada  oltre  questi  due  giorni  (domani e dopodomani)  è  ritenuto  dalla  Giunta  prematuro.  L'argomento di Sirio a Natale  non  è  attualmente  all'ordine  del  giorno  e  smentisco che tale discussione  sia  stata  in qualche modo affrontata a livello collegiale in Giunta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PARCHEGGIO AZZO GARDINO. Sul parcheggio di via Azzo Gardino: “Per quanto riguarda il parcheggio dell'ex Manifattura di via Azzo Gardino – precisa poi Colombo - ricordo che è frutto di una concessione con regolare contratto che prevede delle tariffe decise concordemente tra amministrazione e concessionario nel momento del bando di gara e quindi non si tratta di tariffe unilateralmente modificabili  dal Comune. Certo, viste le difficoltà, un'interlocuzione con i gestori  potrebbe  essere  utile  per  rilanciare  l'utilizzo  di  quel parcheggio  e  vedremo   se  ci  saranno le condizioni per una modifica del quadro tariffario che dovrebbe in ogni caso essere condiviso".
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

Torna su
BolognaToday è in caricamento