Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Via Toscana

Teatro del ‘700 di Villa Mazzacorati: aperto il bando, c'è tempo fino al 24 settembre

Si mira a un progetto culturale della durata di quattro anni, rinnovabile

E' stato aperto il bando per l'assegnazione del Teatro del ‘700 di Villa Mazzacorati ed è già online. Si tratta dell'avviso pubblico del Settore Cultura e Creatività per l’assegnazione del teatro della villa, in via Toscana 17-19, bene vincolato dalla Soprintendenza di proprietà della Regione Emilia-Romagna.

Villa Aldrovandi Mazzacorati, 4 curiosità sulla nobile dimora di periferia

Il Comune, cui è stato assegnato il teatro, oltre ad altre porzioni della villa, intende individuare un soggetto o il raggruppamento di soggetti che possa proporre un progetto culturale della durata di quattro anni, rinnovabile per altri quattro, articolato su tre linee di azione: lo sviluppo di iniziative culturali come installazioni artistiche, performance, incontri, riprese audiovisive e manifestazioni coerenti con la vocazione del luogo e il titolo di Bologna Città della Musica Unesco; la realizzazione di attività di promozione del valore storico-artistico del luogo e della tradizione culturale bolognese tra cui le visite guidate, gli incontri e le iniziative di studio e ricerca, contemplando anche l'uso di nuove tecnologie e strumenti digitali; la definizione di attività rivolte al quartiere Savena, attraverso il coinvolgimento delle realtà culturali e soggetti del territorio.

L'avviso è rivolto principalmente ai soggetti del terzo settore che operano nel territorio di Bologna. Sarà possibile candidarsi fino alle 12 di venerdì 24 settembre 2021.

Villa Mazzacorati, la gestione torna al Comune. Lepore: "Investiremo in progetti per la comunità"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro del ‘700 di Villa Mazzacorati: aperto il bando, c'è tempo fino al 24 settembre

BolognaToday è in caricamento