Cronaca Navile / Via Stalingrado

Presto Mario Draghi in visita al Tecnopolo: "I lavori sono finiti"

Si stanno collaudando le macchine che costituiranno il data center del Centro meteo europeo.

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, sarà a Bologna per visitare il Tecnopolo, che ospita il Data center del Centro meteo europeo e il nuovo super-computer del Cineca.

Il premier è atteso entro l'estate e per visitare la struttura che è anche candidata a sede del progetto di ricerca europeo Copernicus e per accogliere la United Nations University, l'Ateneo delle Nazioni unite.

Il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, aveva invitato Draghi nei mesi scorsi e oggi è arrivata la conferma della visita. "I lavori per il Data center sono finiti - annunciano Bonaccini e l'assessore Vincenzo Colla, questa mattina a margine di una conferenza stampa - ora siamo al collaudo delle macchine" che costituiranno il data center del Centro meteo europeo.

Nel frattempo, "stanno andando avanti i cantieri del Cineca e di Enea - aggiunge Colla - mentre tra maggio e giugno dovremmo fare l'appato per il contenitore di 'Copernicus'. Entro il 2023 avremo concluso questa operazione", con l'obiettivo di dar vita a una "cittadella della scienza che ospiti 2.000 teste".

La struttura si estende in un’area di 21.500 metri quadri nell’area e negli edifici della ex Manifattura Tabacchi. I lavori di trasformazione e adattamento hanno richiesto un investimento complessivo di 62 milioni di euro (di cui 43,5 a carico del ministero dell’Università e della Ricerca e 18,5 della Regione Emilia-Romagna). (dire)

Tecnopolo, il ministro Di Maio all'ex-manifattura: "Bologna sarà data valley europea" 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presto Mario Draghi in visita al Tecnopolo: "I lavori sono finiti"

BolognaToday è in caricamento