Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Budrio, acquisto online di un telefonino: dall'affare alla truffa, 41enne denunciato

Ennesimo frode in rete, nei guai un cagliaritano

Un cagliaritano di 30 anni è stato denunciato dai Carabinieri di Budrio per truffa. I militari lo hanno individuato nel corso di un’indagine avviata dopo che un 41enne del luogo si era recato in caserma per sporgere querela nei confronti di un soggetto conosciuto per via telematica durante una trattativa di un telefono cellulare.
Nonostante i 160 euro che il venditore ha pagato all’acquirente mediante una ricarica della carta di credito, l’oggetto non è mai stato recapitato. Il truffatore, gravato da precedenti di polizia specifici, è stato individuato dagli inquirenti attraverso i dati che aveva fornito durante la trattativa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Budrio, acquisto online di un telefonino: dall'affare alla truffa, 41enne denunciato

BolognaToday è in caricamento