menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accusa l'amico di tentata violenza sessuale: arrivano i Carabinieri, lui precipita dalla finestra

Un volo di diversi metri, il giovane è grave al Maggiore

Prima la telefonata al 112 di una giovane donna straniera che riferiva di un tentativo di violenza sessuale, poco più tardi il corpo di un uomo precipita dalla finestra.

La brutta storia è accaduta ieri sera poco dopo le 23 in zona Murri. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile si sono diretti sul posto e la donna, che si era chiusa in bagno, li ha raggiunti sulle scale, quindi il tonfo: un uomo è precipitato dall'alto, finendo su un’automobile parcheggiata.

Il ragazzo, anche lui straniero, è "caduto" dalla finestra dello stesso appartamento in cui sarebbe avvenuta la tentata violenza sessuale. Come riferito dalla ragazza ai Carabinieri, il giovane, trasportato d'urgenza in ospedale, avrebbe tentato di violentarla per "essere ripagato" del favore che le aveva fatto, cioè l’utilizzo gratuito di un posto letto nell’appartamento.

Al momento, i Carabinieri hanno avviato le indagini per chiarire cosa sia realmente accaduto all'interno dell'appartamento. Il giovane è ricoverato dell’Ospedale Maggiore di Bologna in prognosi riservata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento