rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Porto / Via Francesco Zanardi, 28

Via Zanardi, furto all'ex edificio delle Poste: danni per 50 mila euro

Dopo la segnalazione alla Polizia la cattura di uno degli uomini 'pizzicati' a ripulire l'edificio in disuso delle Poste Italiane: nel furgone infissi e materiale vario. Un uomo arrestato

Arresto per tentato furto aggravato in via Zanardi, allo stabile in disuso di Poste Italiane. Ieri mattina intorno alle 11.00 alcuni uomini autorizzati giungono al civico 28 per un sopralluogo e arrivando notano che il cancello dell'edificio era stato forzato. All'interno della proprietà un furgone Fiat Ducato bianco e intorno dei soggetti che armeggiavano.

Alla vista degli 'ospiti' il gruppetto se la da a gambe levate e all'interno del furgone vengono trovati degli arnesi vari, guanti da muratore e degli infissi di alluminio, mentre erano in stato di asportazione anche dei termosifoni: uno dei ladri è stato fermato dalla Polizia (nel frattempo sopraggiunta) in via Casarini e sono scattate le manette per un uomo di origini tunisine nato nel '85. L'accusa è quella di tentato furto aggravato e il processo per direttissima è previsto per questa mattina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Zanardi, furto all'ex edificio delle Poste: danni per 50 mila euro

BolognaToday è in caricamento