menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gira un video mentre si taglia le vene e lo manda alla donna che lo ha lasciato

E' accaduto a Monzuno: un artigiano di 42 anni ha tentato il suicidio e dopo aver ripreso la scena ha inviato il video alla ex compagna, che ha lanciato l'allarme

Forse gliela voleva far pagare nel peggiore dei modi o forse voleva dimostrarle fino a che punto la amava. Ha ripreso con il suo smartphone il gesto che lo avrebbe ucciso: così un uomo di 42 anni ha filmato se stesso mentre si feriva ai polsi con l'intento di suicidarsi e ha poi spedito il video alla donna che lo aveva da poco lasciato. Fortunatamente, come fa sapere l'edizione locale del Resto del Carlino, l'uomo di Monzuno è stato salvato in extremis.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento