Terremoto, la conta dei danni sale: disastri a Molinella, Malalbergo e Baricella

Nuove scosse, nuovi crolli e crepe, coinvolti il Palazzetto di Molinella, due chiese a Baricella, un casolare a Malbergo. Soccorsa una 73enne, ferita mentre tentata la fuga durante una scossa

Macerie terermoto, i soccorsi

Nuove scosse, nuovi danni nel bolognese (le testimonianze) dove dopo il sisma di magnitudo 5.1 delle alle 15.18 di ieri pomeriggio sono rimasti danneggiati alcuni edifici religiosi, pubblici e privati a Molinella,Baricella e Mlalbergo, interessati da crolli e crepe.

STRUTTURE PERICOLANTI. In attesa di un sopralluogo dei Vigili del Fuoco, il personale dei Carabinieri e alcuni tecnici comunali hanno provveduto ad inibire l’accesso al Palazzetto di via Libertà (Molinella), alle due chiese di Baricella (Santa Filomena della frazione Passo Segni,e Santa Maria in piazza Carducci). Le tre strutture hanno riportato alcune evidenti crepe murarie. La chiesa di Santa Filomena, inoltre, ha subito il crollo parziale della balaustra del campanile. A Malalbergo invece è crollato il soffitto di un casolare abbandonato che si trovava in via Nazionale.

SOCCORSA UN'ANZIANA. Durante le operazioni di delimitazione delle aree pericolanti, il 112 riporta di aver ricevuto diverse segnalazioni dai cittadini del luogo sulle necessità di soccorso di una 73enne di Baricella, S.G., originaria di Colliano (SA): così una pattuglia si è recata sul luogo per prestare aiuto alla donna, che, in preda al panico per la scossa tellurica pomeridiana di ieri, nel tentativo di uscire dall’abitazione era scivolata a terra lussandosi la gamba destra. L’impossibilità della donna a rialzarsi per dirigersi all’esterno ne aveva causato l’isolamento, perché ogni tentativo di soccorso da parte di persone che volevano aiutarla era stato reso vano dal portone di casa che la donna aveva precedentemente chiuso a chiave dall’interno.

CENTRALINO 112 IN TILT. A titolo statistico, tra le ore 00:00 e le ore 24:00 di ieri 20 maggio 2012, la Centrale Operativa del 112 del Comando Provinciale dei Carabinieri di Bologna rende noti di avere "ricevuto 1.745 telefonate (contro le 1.300 quotidiane) da parte di cittadini anche spaventati dall’eccezionale evento sismico."

AGGIORNAMENTI SUL TERREMOTO QUI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TUTTI I VIDEO DEL TERREMOTO







Raccontaci la tua esperienza, condividi le tue immagini scrivendo a: bolognatoday@citynews.it

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Come pulire e disinfettare i condizionatori: trucchi e consigli

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

  • Focolai covid a Bologna: l'attenzione si sposta all' ex hub di via Mattei

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

Torna su
BolognaToday è in caricamento