Terremoto Bologna: treni in tilt, ritardi fino a 4 ore

La stazione centrale affoltaissima: convogli bloccati per accertamenti sui binari. Dalle 8 del mattina le Ferrovie tranquillizzano: "le ricognizioni tecniche previste sono in corso di ultimazione"

Treni in tilt inseguito alle forti scosse di terremoto che si sono susseguite nella notte, provocando danni ingenti al patrimonio artistico della Provincia di Bologna e anche il decesso di una giovane donna per infarto. Il traffico ferroviario rallentato per precauzione si è intasato, numerosi i ritardi registrati fino anche a oltre 4 ore. La stazione centrale di Bologna in mattinata era affollata di viaggiatori in attesa.

Subito dopo la scossa delle 4.03 (la più forte, magnitudo 6), i treni sono stati bloccati per le necessarie verifiche tecniche sulle linee.

La circolazione è stata riattivata solo dopo le 7.45 su tutte le principali linee ferroviarie presenti nelle aree colpite dal sisma. Aperte anche le linee ad Alta Velocità Bologna-Milano e Bologna-Firenze. Restano da riattivare solo la tratta Bologna- Rovigo e Bologna-Poggio Rusco dove - spiegano le Fs - "le ricognizioni tecniche previste dai protocolli di sicurezza per verificare l'integrità delle infrastrutture, avviate ovunque nel corso della notte, sono in corso di ultimazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • SuperEnalotto, la fortuna bacia Pianoro: vinti 18mila euro

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Le 10 mostre di agosto da non perdere a Bologna

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna 1 agosto: 10.400 tamponi e 56 nuovi casi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento