rotate-mobile
Cronaca

Terremoto nel bolognese: scossa di magnitudo 3.9 alle 20.42

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita a Bologna, sull'Appennino, fino al territorio imolese. L'ha preceduta una scossa di magnitudo 2.6 registrata alle 19.14 con epicentro Appennino bolognese

Una scossa di terremoto, non ancora registrata sul sito dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, è stata avvertita 'forte e chiara' nel bolognese alle 20.40 circa. L'ha preceduta una scossa di magnitudo 2.6 registrata alle 19.14 con epicentro Appennino bolognese.

La terra ha tremato con forza a CASTEL DEL RIO (BO), FONTANELICE (BO), LOIANO (BO), MONGHIDORO (BO), MONTERENZIO (BO), MONZUNO (BO), SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO (BO), FIRENZUOLA (FI), PALAZZUOLO SUL SENIO (FI), SCARPERIA (FI).

Una scossa di magnitudo 2.3 si è poi verificata, dopo circa 20 minuti. alle ore 21:01 con epicentro tra Monghidoro e Fiorenzuola (FI). Numerose, poi, le scosse a seguire: intenso lo sciame sismico in queste ultime ore sul nostro Appennino.

In effetti lo sciame sismico sull'Appennino non si è mai interrotto dal 23 gennaio scorso, quando tutta la zona tremò per vari giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto nel bolognese: scossa di magnitudo 3.9 alle 20.42

BolognaToday è in caricamento