Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Terremoto 12 luglio: bollettino scosse ad oggi e ultime news

BOLLETTINO E AGGIORNAMENTI. Due repliche a distanza di oltre 24 ore, la maggiore di 2.2: così il sisma ricorda di sè. Intanto si annuncia: a settembre pronte aule sostitutive per le 191 scuole danneggiate, poi le case. E si invoca trasparenza su donazioni

A 52 giorni dall'inizio del terremoto in Emilia, dopo circa 1300 scosse, lo sciame sismico 'barcolla ma non molla'. Ormai da settimane le repliche hanno perso di intensità e frequenza, ma una o due 'tremori' quotidiani almeno non  mancano mai. 'Giusto per ricordarti che il 'terremostro', pure se sonnecchia, è lì in agguato', come commenta qualcuno tra la rassegnazione e lo sfinimento. 'Ormai ci abbiamo fatto il callo, anzi se non arrivano a magnitudine 3 neppure le sentiamo più', ribatte qualcun'altro dal cuore dell'epicentro sismico.
Nella notte appena trascorsa, l'Ingv ha rilevato solo una scossa, alle ore 4.11,di magnitudine 2.2 della scala Richter, con epicentro nel modenese (tra Concordia e Novi). Poi nulla più almeno fino a mattina inoltrata. Tranquilla anche la giornata di ieri -11 luglio - in cui è stata registrata un'unica scossa nell'arco delle 24 ore (alle ore 3.19, magnitudo 2, epicentro San Felice sul Panaro- MO).

<< BOLLETTINO 13 LUGLIO >>

CASE E SCUOLE, RICOSTRUZIONE. Intanto la 'macchina per la ricostruzione' post sisma è partita.  In Emilia-Romagna 18 mila studenti di 191 scuole danneggiate potranno tornare sui banchi già dal prossimo settembre. E' uno dei primi importanti risultati, come spiega Angelo Rughetti, segretario generale dell'Anci, incaricato dal Consiglio nazionale di assistere da Bologna le amministrazioni dei Comuni colpiti.  Inoltre, aggiunge Rughetti, "puntiamo a completare entro le vacanze estive il Piano casa che consentirà a tanti cittadini di rientrare nelle abitazioni che hanno subito danni non particolarmente gravi". Se con case e scuole il territorio potrebbe riavvicinarsi in tempi brevi alla normalità, Rughetti sottolinea anche l'importanza della trasparenza totale dell'intera attività di ricostruzione: "E' un'operazione che possiamo definire 'open data' - spiega - perché faremo in modo che ci sia trasparenza assoluta per quanto riguarda le donazioni: stiamo raccogliendo l'elenco delle opere che i Comuni dovranno finanziare, che verrà pubblicato sui siti della Regione e dell'Anci Emilia-Romagna. A quel punto ogni cittadino potrà scegliere l'opera pubblica a cui destinare la propria donazione, e seguire on line lo stato di avanzamento dei lavori. Lavoriamo inoltre a un database che contenga per ogni Comune l'elenco di tutti gli interventi finanziati con i soldi per la ricostruzione, consultabile on line e anche in questo caso completo dei dati sullo stato di avanzamento dei lavori".

DANNI AZIENDE, LA CONTA. Oltre 20 milioni di euro: a tanto, secondo Confservizi Emilia-Romagna, ammonta la stima dei danni arrecati dal sisma del 20 e 29 maggio alle aziende di servizio pubblico locale. Nel dettaglio, la cifra complessiva è di 20.660.000 euro: 2.600.000 euro per i danni subiti dalle sedi e uffici; 16.860.000 euro nelle reti e impianti, 1.200.000 euro come costi sostenuti per gli interventi di prima emergenza post-terremoto. Otto - si legge in una nota - le aziende coinvolte: Aimag (Mirandola), Sorgea (Finale Emilia), Cmv (Cento), Tred Carpi, Gruppo Hera, Gruppo Iren, Seta e Tper. A subire i maggiori danni Aimag e Sorgea: la prima ha tuttora la sede inagibile, la seconda ha la sede completamente distrutta. "Nonostante il quadro di difficoltà - spiega Conservizi Emilia-Romagna - le aziende di servizio pubblico locale hanno continuato e continuano a garantire l'erogazione dei servizi.
Grande preoccupazione", inoltre, viene manifestata "per le aziende di dimensioni più piccole, che si trovano in uno stato di forte sofferenza  finanziaria per i mancati introiti derivanti dalla sospensione del pagamento delle utenze, già quantificati complessivamente in circa 380 milioni".

SISMA:
TUTTE LE INFO

TUTTI I VIDEO
TUTTE LE FOTO

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto 12 luglio: bollettino scosse ad oggi e ultime news
BolognaToday è in caricamento