Test covid gratis in farmacia, a Bologna in tre giorni lo hanno fatto in 5mila

Sotto le Torri il dato in media con quello regionale: scovato il 3 per cento di positivi, circa 150 persone

Nei primi tre giorni, i test covid rapidi e gratis per studenti e genitori/conviventi sono stati effettuati da 5mila persone. Sono questi i primi dati sulla campagna di screening avviata dalla Regione Emilia-Romagna, che ha Bologna ha portato il 69 per cento delle farmacie sul territorio (circa 200) a prenotare presso i punti vendita il test sierologico rapido.

La massima parte dei test eseguiti e processati fino a ora ha dato esito negativo. Solo il 3 per cento dei sierologici ha riscontrato positività, sotto le Torri circa 150 persone sulle 5mila. L'identikit di chi ha fatto di più il test vede oltre 1500 richieste per le femmine e genitori/ conviventi (sempre circa 1500 test eseguiti). 

Per chi è risultato positivo ai test il Servizio sanitario regionale sta contattando telefonicamente tutti i cittadini risultati positivi per eseguire il tampone nasofaringeo di verifica, necessario per verificare se l’infezione è in corso e per stabilire la reale contagiosità della persona.

Test sierologici gratuiti e rapidi, ecco l'elenco delle farmacie aderenti a Bologna e provincia

Questo primo bilancio- sottolinea l’assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini- conferma la bontà della scelta fatta, che abbiamo voluto ulteriormente rafforzare estendendo anche ai nonni che si prendono cura dei nipoti pur non vivendo con loro la possibilità di effettuare gratuitamente il test. La recrudescenza della pandemia Covid-19 alla quale stiamo assistendo in tutto il resto del Paese impone provvedimenti che consentano il tracciamento tempestivo dei focolai che si possono attivare nelle scuole, negli ospedali, come negli altri luoghi di frequentazione comunitaria, per poter effettuare il tempestivo isolamento dei casi, scongiurando l’eventualità di restrizioni drastiche. Insieme alle farmacie continueremo a sostenere questo strumento rapido e gratuito, di fondamentale importanza per contenere l’attuale curva epidemica”.

Bollettino covid di oggi, 23 ottobre: i dati a Bologna e nel resto della Regione 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento