menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bambini al centro estivo

Bambini al centro estivo

Test sierologico ai bambini dei centri estivi: "Elemento di sicurezza in più"

SAN LAZZARO DI SAVENA. Domani la delibera di giunta. L'assessore: "Non obbligatorio. Ci sarà un centro prelievi convenzionato e il test sarà totalmente a carico del Comune"

A San Lazzaro di Savena i centri estivi dei bambini, per questa difficile estate per molti "senza nonni" e con le ferie "bruciate" dal Covid e che arriva dopo mesi di stop alla scuola aprono il 22 giugno per la fascia 6-11 anni e l’8 luglio per quella 3-6 anni (a Bologna si parte l'8 giugno con tamponi a tutti gli operatori). L'amministrazione comunale e in particolare l’assessore Benedetta Simon (Politiche per la Famiglia, Infanzia, Scuola e Offerta formativa) hanno dimostrato fin da subito una forte volontà di non rinunciare a questo servizio per le famiglie, mettendo in campo anche l'idea di sottoporre i piccoli al test sierologico per Coronavirus. 

Dunque è realizzabile il progetto dei test sierologici per i bimbi in procinto di frequentare un centro estivo? "La Regione ha modificato il protocollo proprio in questi giorni e la situazione è in divenire, ma si è aggiunta la possibilità di fare il test a tutti gli operatori dei centri, sia nel pubblico che nel privato".

Il test è obbligatorio? Chi sosterrebbe i costi? 

"Assolutamente no, ogni famiglia potrà scegliere, ma chiaramente è un elemento di sicurezza in più nel momento di ritorno dei bambini alla socialità. Ed è importante per noi anche per capire cosa è successo e cosa sta succedendo nella nostra comunità. I costi sono a carico del Comune di San Lazzaro". 

Dove si farà? Tempi? "

Ci sarà un centro convenzionato. Domani uscirà il bando e avremo maggiori dettagli". 

Come hanno accolto i genitori questa idea? Rassicurati dalla garanzia di sicurezza o stressati dall'eventuale esame?

"Non ho ancora avuto un feedback visto che non c'è stata comunicazione ufficiale e abbiamo la delibera di giunta domani. L'attesa dei centri estivi c'è ed è forte perchè è un servizio pubblico importante. Chiaro che sarà diverso dagli altri anni e questo i genitori lo devono sapere". 

Benedetta Simon-2

Benedetta Simon - Vicesindaca di San Lazzaro di Savena

Benedetta Simon - Vicesindaca, deleghe alle Politiche per la Famiglia, Infanzia, Scuola e Offerta formativa. Eletta per la prima volta al Consiglio Comunale di San Lazzaro nel 2014 nella lista del Partito Democratico, è stata assessore nella prima giunta Conti con deleghe alla Scuola e formazione superiore, infanzia, famiglia, giovani e Europa. Rieletta nella lista del Centro Sinistra Unito nel maggio 2019, è stata nominata Vicesindaco, con deleghe alle politiche per la famiglia, l’infanzia, la Scuola e l’offerta formativa. Laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche all'Università di Bologna, con Master di specializzazione a Londra, ha svolto attività di ricerca per un Parlamentare Europeo e poi si è dedicata al lavoro per il mondo no profit.

Centri estivi: tamponi a tutti gli operatori

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento