Covid, test rapidi scuola e lavoro in farmacia: "Saranno anche a disposizione dei medici di medicina generale"

Così per "scovare" il covid nelle scuole e nei luoghi di lavoro.

"Scovare" il covid nelle scuole e nei luoghi di lavoro. E' questo lo scopo dei test rapidi al via dal 26 ottobre, come annunciato dal l'assessore regionale alla Sanità Raffaele Donini: "Saranno anche a disposizione dei medici di medicina generale". In Emilia-Romagna sono a disposizione i due milioni di tamponi della gara effettuata insieme alla Regione Veneto, "capaci di rilevare in pochi minuti la presenza del virus, li useremo per fare prevenzione nelle scuole", ma anche nei luoghi di lavoro, ha anticipato stamane Donini al Tgr Rai dell'Emilia-Romagna.

Il 19 ottobre, in collaborazione con le farmacie convenzionate, parte invece la campagna di sceening sierologico rivolta alle scuole, "non solo ai ragazzi fino ai 25 anni, cioè fino all'università, ma anche a genitori e conviventi dei ragazzi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Test pungidito, gratis in farmacia: “Rivolti a prof, studenti e genitori"| VIDEO 

Vaccini influenza in Emilia Romagna: copertura per quasi un terzo della popolazione regionale

Per quanto riguarda poi le vaccinazioni antinfluenzali "quest'anno possiamo arrivare a vaccinare quasi un terzo della popolazione dell'Emilia-Romagna, un record storico", sottolinea ancora Donini. "Lo scorso anno- ricorda- abbiamo vaccinato oltre 800.000 cittadini dell'Emilia-Romagna, quest'anno ci apprestiamo a farne per almeno un milione e 400.000", partendo dalle categorie a rischio. "Abbiamo dato una consistente dosi di vaccini anche al libero mercato, quindi alle farmacie- ricorda l'assessore Pd- ma ci dobbiamo prevalentemente occupare delle categorie più deboli".

Vaccino anti-influenzale, farmacie: "Richieste in aumento e noi siamo al buio" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • Bollettino Covid, +1.413 casi in regione e 15 morti. Salgono i ricoveri

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • Crollo via del Borgo, Francesco muore a 22 anni. Il Comune: "Un dolore per tutta la città"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento