Cronaca Centro Storico / Via D'Azeglio

Fracasso notturno: il Questore chiude di nuovo Tony's Bar di via D'Azeglio

Era già stato chiuso per 10 giorni, ma ieri il Questore di Bologna ha disposto un'altra sospensione della licenza, questa volta di 30 giorni

Era già stato chiuso per 10 giorni in settembre, ma ieri il Questore di Bologna Vincenzo Stingone, ha disposto un'altra sospensione della licenza, questa volta di 30 giorni, per il 'Tony's Bar' di via D'Azeglio.

Contro il locale, accusato di essere troppo rumoroso nelle ore serali e notturne, ci sono diverse segnalazioni ed esposti di cittadini che abitano nei dintorni. Il 13 settembre era scattato uno 'stop' di 10 giorni per motivi di ordine pubblico, ma già nella prima serata di riapertura, intorno alle 2.45 del mattino, la polizia era stata chiamata per il frastuono eccessivo e il gestore era stato denunciato. Altri controlli, fatti tra il 29 settembre e il 13 ottobre da agenti del 113 e della polizia municipale, avrebbero riscontrato la stessa situazione. Il nuovo provvedimento di chiusura è stato notificato ieri al titolare del bar, un 34enne di Campobasso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fracasso notturno: il Questore chiude di nuovo Tony's Bar di via D'Azeglio

BolognaToday è in caricamento