rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Tper, meno autisti "no green pass": "A dicembre reiserimento corse"

A Bologna si sono ridotti gli autisti che non prendono servizio perché senza certificato. L'azienda si organizza in attesa delle regole sul controllo green pass sui bus

In attesa che il governo definisca come avverranno i controlli del green pass sui mezzi pubblici, a partire dal 6 dicembre, Tper si dice pronta: "Il tema è nazionale, dobbiamo vedere quali saranno le regole. Sicuramente, ci attrezzeremo e ci organizzeremo, come sempre come abbiamo fatto per tutti altri provvedimenti e per dare attuazione alle regole", assicura la presidente Giuseppina Gualtieri a margine della presentazione del bilancio di sostenibilità dell'azienda.

Trasporti, nuove regole su bus, taxi e treni: firmata l'ordinanza

"C'è molta attenzione da parte nostra e da parte di Tper: tutte le risorse che il Governo ci dà e ci darà sono e saranno ben accette. Abbiamo bisogno di aumentare le corse e di migliorare i servizi. Siamo assolutamente al lavoro". Ha detto il sidaco Matteo Lepore, a margine di una conferenza in centro.

"Aspettiamo anche dal governo eventuali dettagli che ancora non abbiamo. Se dobbiamo stare alle ipotesi, se le verifiche dovessero essere fatte a campione, possiamo effettuarle con personale in servizio che oltre al biglietto controlla anche il green pass, come già avviene sui treni a lunga percorrenza. Nel caso, possiamo anche intensificare questa modalità", spiega il direttore generale dell'azienda di via Saliceto, Paolo Paolillo.

Intanto a Bologna si sono ridotti a una quarantina gli autisti no green pass che non prendono servizio sui bus perché senza certificato. Tper infatti era stata costretta a tagliare alcune corse: "A dicembre abbiamo concordato con Srm (Agenzia per la mobilità ed il trasporto pubblico locale del Comune di Bologna e della sua area metropolitana - ndr) di reinserire una serie di servizi, perché il numero lavoratori no green pass è calato", spiega il direttore generale di Tper, Paolo Paolillo. "Parliamo di 40 autisti su 1.200. Per questo voglio ringraziare il personale e i dipendenti, perché la maggior parte ha aderito alle norme", aggiunge la presidente, Giuseppina Gualtieri. (dire)

Decreto super green pass: dove è necessario il vaccino, dove basta il tampone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tper, meno autisti "no green pass": "A dicembre reiserimento corse"

BolognaToday è in caricamento