menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trattati di Roma, foglio di via a due attivisti di Tpo-Labas

Nei pressi del concentramento in Piazza Vittorio cinque attivisti, di cui due di Bologna, sono stati identificati e trovati in possesso di materiale per il camuffamento e fumogeni. Per loro disposto l'allontanamento da Roma

Sono stati fermati in via Conte Verde, in possesso di due fumogeni, giubbini e scaldacollo. Per questo due dei cinque attivisti identificati a margine del corteo "Europe for All - Libertà di movimento" hanno ricevuto il foglio di via dalla città di Roma, dopo avere passato qualche ora in caserma. I Carabinieri hanno rinvenuto, durante le perquisizioni, fumogeni e oggetti "atti ad occultare l’identità ed impedire l’identificazione". 

"È chiaro il pericoloso intento di criminalizzare le mobilitazioni che oggi scendono in piazza, è evidente la sperimentazione delle misure del pacchetto Minniti messe in atto in questa giornata" scandisce il centro sociale di via Orfeo su Facebook. Almeno quattro pullman sono partiti intanto stamane per i due cortei che stanno prendendo forma nella capitale, contro le cerimonie dell'anniversario della firma dei trattati europei.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento