rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Reno / Via Melozzo da Forlì

Traffico internazionale di eroina: sgominata rete di 'ovulatori' dal Pakistan

15 perquisizioni, 4 trafficanti 'insospettabili' arrestati, 6mila euro e 3 kg di eroina sequestrati. Questi i numeri dell'operazione "Faraone 2" condotta dalla Squadra Mobile di Bologna

15 perquisizioni, 4 arresti, 6mila euro e 3 kg di eroina sequestrati. Questi i numeri dell'operazione "Faraone 2" condotta dalla Squadra Mobile di Bologna che ha anche dato esecuzione a 4 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Gip del Tribunale di Bologna nei confronti di un gruppo di cittadini pakistani, dai 20 ai 44 anni, dedito all’importazione e alla distribuzione di stupefacenti. Per tre di loro è stato disposto l'obbligo di dimora e per uno quello di firma, mentre altri quattro indagati sono ancora ricercati e potrebbero già essere tornati nel paese asiatico. 

Un'indagine iniziata nel 2015, coordinata dal pm Michele Martorelli che ha sgominato la banda di trafficanti, perlopiù "ovulatori" in arrivo dal Pakistan fino all'aeroporto di Malpensa e in treno alla stazione di Bologna per poi gestire la distribuzione ai pusher di strada all'interno di abitazioni in zona San Donato e Bolognina. La polizia ha anche effettuato un arresto in flagranza in via Melozzo da Forlì, dove uno dei trafficanti è stato sopreso mentre cercava di fuggire dalla finestra con una borsa piena di ovuli. 

La droga smerciata, eroina bianca, si caratterizza per l'elevata purezza, mentre gli importatori, che riuscivano a trasportare fino a 50 ovuli ognuno, sono tutti cittadini regolari e insospettabili, con pochi precedenti e lavori di copertura (negozi o porta-pizze a domicilio).

Una vasta operazione che a gennaio aveva portato al sequestro di circa mezzo chilo di cocaina e lo stesso quantitativo di eroina, e di oltre a 12mila euro. Denominata "Faraone", poichè l'attività degli inquirenti e partita dall'arresto di un cittadino egiziano che aveva ammesso il suo coinvolgimento.  

Ovuli di eroina dal Pakistan: sgominata banda

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico internazionale di eroina: sgominata rete di 'ovulatori' dal Pakistan

BolognaToday è in caricamento