Treni, dopo il cedimento dei binari: riattivata la circolazione tra Bologna e San Ruffillo

Ci sono stati ritardi e cancellazioni

È ripreso alle 15.50, e sta tornando progressivamente alla normalità, il traffico ferroviario sulla linea Bologna – Prato, sospeso da questa notte fra Bologna Centrale e Bologna San Ruffillo per un cedimento del terreno su cui poggiano i binari. Lo rende noto Rfi.

I treni in viaggio hanno registrato ritardi fino a 50 minuti, mentre quattro regionali sono stati cancellati, sei convogli a lunga percorrenza e nove regionali sono stati limitati nel percorso.

Nel corso dell’interruzione è stato attivato un servizio sostitutivo con autobus fra Bologna Centrale e Bologna San Ruffillo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Esce di strada, l'auto finisce nel canale: c'è un morto

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

Torna su
BolognaToday è in caricamento