rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Via della Stazione

Treni Bologna - Padova in tilt: accumulati ritardi per un furto di rame

Nuovo ratto di oro rosso sulle linee ferroviarie, disagi in mattinata per quasi un'ora. Rallentati 3 treni regionali e un Frecciargento. "I furti di rame - tranquillizza Trenitalia - non compromettono la sicurezza dell’esercizio ferroviario'

Disagi nella mattinata odierna sulla tratta ferroviaria tra Bologna e Padova, dove si sono accumulati rallentamenti nella circolazione dei treni a causa di un furto di rame.
Coinvolti 4 convogli, tra le 8.25 alle 9.10, tra la stazione felsinea e Bivio Battiferro. Si tratta di 3 Regionali e un Frecciargento, che hanno registrato ritardi compresi fra 20 e 35 minuti.

Sul posto sono intervenute le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana che hanno ripristinato la normale funzionalità della linea. E' ancora in corso l’esatta quantificazione dei danni.

"I furti di rame - tranquillizza con una nota Trenitalia - pur provocando rallentamenti della circolazione dei treni, non compromettono la sicurezza dell’esercizio ferroviario. In caso di sottrazione di cavi, infatti, i segnali ferroviari si predispongono immediatamente al rosso obbligando i treni a fermarsi e a riprendere la marcia secondo gli specifici protocolli previsti in questi casi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni Bologna - Padova in tilt: accumulati ritardi per un furto di rame

BolognaToday è in caricamento