menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadavere sui binari: treni in ritardo di oltre 2 ore sulla Bologna - Rimini

Sul posto è intervenuta l'Autorità Giudiziaria per i rilievi di rito e ricostruire l'accaduto.

Mattinata di disagi per chi viaggiava sulla Linea Bologna – Rimini. Alle 7.55 la circolazione fra Faenza e Forlì è stata sospesa per il rinvenimento di un cadavere lungo i binari. Lo comunica il Gruppo Ferrovie dello Stato. 
Sul posto è intervenuta l’Autorità Giudiziaria per i rilievi di rito e ricostruire l'accaduto.  

E' durata quasi 3 ore la sospensione della circolazione, che è stata riattivato solo intorno alle 10.40 . I treni hanno subìto ritardi fino a 150 minuti, mentre alcuni convogli sono stati limitati. 

Da quanto si apprende, l'investimento mortale è avvenuto intorno alle 6, vicino alla stazione di Forlì. Un uomo è stato travolto da un convoglio: secondo le prime ricostruzioni il macchinista avrebbe sentito solo il rumore dell'impatto e ha fermato il treno per un controllo. Dalle tracce notate, si è pensato che si fosse trattato dell'investimento di un animale. Sono così transitati sul binario altri treni e solo due ore dopo, alcuni operai al lavoro sulla massicciata, hanno ritrovato il corpo straziato.
   

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento