rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Aggressioni sui treni, venerdì scatta lo sciopero

I sindacati chiedono più agenti polfer e vigilanza aziendale nei momenti di punta del traffico. Con la ripresa post pandemia i controlli si sono fatti sempre più a rischio

Venerdì 29 ottobre 2021 sciopero dalle 9 alle 13 del personale di terra e in vettura di Trenitalia-Tper, Italo, Trenitalia e Rfi. L'annuncio arriva dai sindacati sigle Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Fast-Confsal e Orsa. Il La alla nuova protesta è stata una aggressione ai danni di un capotreno, avvenuta ieri mattina a Reggio Emilia. L'astensione dal lavoro riguarderà infatti tutta la regione.  

Sempre venerdì 29, dalle 10 alle 11 è previsto anche un presidio davanti alla Prefettura di Bologna, con l'obiettivo di essere ricevuti. I sindacati ricordano di aver chiesto "nei mesi passati, in sede istituzionale, interventi e azioni concrete a supporto del personale front line. La figura del capotreno, del macchinista, dell'operatore di vendita e dell'assistente alla clientela nelle stazioni devono essere tutelati maggiormente nello svolgimento della propria mansione. E le stazioni devono essere presidiate in maniera organica negli orari più sensibili".

Secondo i sindacati, infatti, "sono troppi i casi in cui il personale coinvolto si sente solo nel momento in cui subisce aggressioni verbali o fisiche". Le sigle inoltre hanno chiesto di essere coinvolte nel coordinamento tra Regione Emilia-Romagna, aziende e Polfer nel lavoro di supporto e prevenzione per la sicurezza di viaggiatori e lavoratori.

"Attualmente il numero di agenti Polfer presenti in Emilia-Romagna risulta insufficiente- affermano- ma ad oggi nessun coinvolgimento delle organizzazioni sindacali, azioni non incisive da parte delle aziende e disattenzione dalle istituzioni". Servono invece "risorse specifiche e azioni concrete- insistono i sindacati- per questo le lavoratrici ed i lavoratori dicono basta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressioni sui treni, venerdì scatta lo sciopero

BolognaToday è in caricamento