Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Treni, regionale veloce sostituirà Intercity soppressi tra Bologna e Rimini

Da domenica 16 ottobre un treno regionale veloce sostituirà due Intercity soppressi da Trenitalia sulla tratta Bologna-Rimini. Nuove fermate, convoglio attivo tutti i giorni

A partire da domenica 16 ottobre un treno regionale veloce sostituirà due Intercity soppressi da Trenitalia, il 608 da  Rimini a Bologna e – per il segmento Bologna-Rimini – il 629.

Il nuovo servizio al posto dell'Intercity 629 parte da Bologna alle 22.30 di domenica 16 ed effettua anche le fermate di San Lazzaro di Savena e Ozzano Emilia, prolungando in questo modo di mezz’ora l’offerta serale nel bacino bolognese.

A partire da lunedì 17 il treno regionale veloce sostituirà l’Intercity 608 da Rimini per Bologna, con fermate a Cesena, Forlì e Faenza.

Il nuovo treno sarà infunzione tutti i giorni, domenica inclusa; un servizio reso possibile con lo stanziamento di risorse della Regione, per rispondere alle esigenze dei pendolari e di tutti i viaggiatori.

Il treno partirà da Rimini alle 6.15, con arrivo a Bologna centrale alle 7.30; fermerà a Cesena (dove arriverà alle 6.32), Forlì (6.45), Faenza 6.55). Da Bologna centrale il treno partirà alle 22.30 e arriverà a Rimini alle 23.50, effettuando le fermate intermedie di San Lazzaro di Savena (arrivo alle 22.36), Ozzano Emilia (22.41), Faenza (23.01), Forlì (23.11), Cesena (23.24).

Le due nuove corse sono di categoria Regionale Veloce, e quindi accessibili con i biglietti e gli abbonamenti del trasporto regionale. Il treno
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni, regionale veloce sostituirà Intercity soppressi tra Bologna e Rimini
BolognaToday è in caricamento