rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via Farini

Centro storico, in Corte d'Appello con il tirapugni: nei guai 41enne

Era inserito nelle liste dei giudici popolari, pur avendo precedenti di Polizia

E' finito nei guai un napoletano di 41 anni con precedenti, arrivato in tribunale con un tirapugni nella borsa. E' accaduto ieri in piazza dei Tribunali, quando il metal detector, controllato dalle guardie giurate, ha rilevato l'oggetto, considerato "arma contundente". 

Quando sono intervenuti, i Carabinieri, allertati dal personale di vigilanza, sono rimasti sorpresi: gli accertamenti hanno consentito di appurare che l'uomo si stava recando in Corte d'Assise d'Appello, dove era inserito nelle liste dei giudici popolari, pur avendo precedenti di Polizia. 

E' stato denunciato per porto abusivo di armi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, in Corte d'Appello con il tirapugni: nei guai 41enne

BolognaToday è in caricamento