menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
TRIBUNALE - IMMAGINE DI REPERTORIO

TRIBUNALE - IMMAGINE DI REPERTORIO

Armato di coltello davanti al Tribunale: interviene l'Esercito

Un uomo armato ha creato scompiglio nella tarda mattinata odierna davanti al Tribunale ordinario. Sono dovuti intervenire i militari dell'Esercito prima, i carabinieri poi, quindi il soggetto è stato disarmato e condotto in Caserma

Un uomo, armato di coltello, ha creato scompiglio nella tarda mattinata odierna davanti al Tribunale ordinario di Bologna, in via Farini. Sono dovuti intervenire i militari dell'Esercito prima, i carabinieri poi, quindi il soggetto è stato disarmato e condotto in Caserma.

E' successo intorno alle ore 11 di oggi. Da quanto si apprende, alcuni cittadini, entrando in Tribunale allarmati, hanno segnalato la presenza di un soggetto davanti all'edificio, intento a molestare i passanti e in possesso di un coltello.

Gli uomini del 121° Reggimento Artiglieria Controaerei - impegnati in presidio quotidiano davanti il palazzo di Giustizia - sono intervenuti. Alla vista dei militari, il soggetto - che ancora stazionava davanti al Tribunale - ha iniziato a scagliarsi contro di loro e quando gli è stato intimato di  gettare a terra il coltello, che fuoriusciva dalla tasca, sulle prime ha tentato di opporre resistenza, poi con un gesto di stizza ha buttato via l'arma. A quel punto è stato chiesto l'intervento dei Carabinieri, che hanno fermato l'uomo - identificato in un cittadino argentino di 50 anni - e lo hanno tradotto in Caserma.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento