menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polvere "miracolosa" per guarire i malanni, malata truffata

A segno truffa ai danni di un'anziana, che è stata derubata con l'inganno nel suo appartamento di via Orioli

Una polvere 'miracolosa' capace di alleviare le sue sofferenze. Così un'anziana si è lasciata sedurre dall'offerta di un'abile truffatrice che, proponendole il falso rimedio, l'ha derubata.Ora la polizia sta indagando, con l'ausilio della scientifica, su questo episodio di furto con raggiro, registratosi ieri, in via Orioli.

Da quanto si apprende, intorno alle 13 una donna sulla 50ina ben vestita ha suonato alla porta della abitazione della vittima, una 87enne bolognese, asserendo di conoscerla. Con fare gentile, la truffaldina è riuscita a carpire la fiducia dell'anziana, dicendole: 'Per guarire i suoi malanni dovrebbe usare questi granelli'.

L'87enne, malata e con  problemi di deambulazione, si è lasciata così convincere dalla donna a mettere anello e collana che indossava in un fazzoletto, insieme alla sostanza 'miracolosa', e a riporre il tutto su un armadio. A quel punto  la truffatrice si è congedata. Naturalmente poco dopo la pensionata si è accorta che l'involucro con i monili era sparito, insieme a una banconota di 50 euro che la vittima teneva in casa. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento