menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffatore sbaglia campanello, salta il raggiro all'anziana

Al trillo del citofono ha risposto un vicino della potenziale vittima, che ha capito tutto

Suona per raggirare l'ennesimo anziano, ma sbaglia campanello e la truffa va a monte. Singolare episodio quello capitato nel reggiano, dove l'altro giorno una anziana stava per essere spogliata di migliaia di euro da parte di individui che avevano messo in campo l'ormai noto trucco del 'finto avvocato.

Una tattica che a Bologna e in provincia non smettere di mietere vittime tra i patrimoni degli anziani, ma che a Montecchio Emilia è stato scongiurato da un banale errore del truffatore.

Il finto avvocato aveva puntato la 75enne e, previa telefonata che preannunciava esiti infausti per i cari della signora, ha annunciato che si sarebbe presentato per recuperare una somma di riscatto per una cauzione inesistente per un incidente mai avvenuto. Così è stato ma al posto della signora ha aperto la porta un suo vicino, il quale si è subito insospettito e ha chiamato i Carabinieri. Del truffatore nessuna traccia, ma i denari della 75enne sono stati risparmiati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento