Vende auto online, va in banca e si accorge della truffa: 12mila euro scoperti

L'uomo, un 53enne di Baricella, ha sporto denuncia ai carabinieri che hanno individuato e denunciato i truffatori

Vende un'auto usata online ma quando va in banca per riscuotere l'importo si accorge della truffa. Il malcapitato è un 53enne di Baricella che, ricevuto l'assegno di 12mila euro dagli acquirenti di una Bmw usata, è andato in banca per riscuoterlo, ma al posto dei soldi ha ricevuto la notizia che il titolo di credito era “scoperto”.

Resosi conto di essere stato truffato, l'uomo si è rivolto ai Carabinieri della Stazione di Baricella che hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili, individuandoli in cinque nomadi, quattro uomini e una donna, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, denunciati per truffa in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

Torna su
BolognaToday è in caricamento