Cronaca

Castel d’Aiano, truffa via internet. Carabinieri allertano: 'Tanti gli imbroglioni che sfruttano la rete'

Ennesimo annuncio di vendita online, tramutatosi in una sonora fregatura. Denunciato un 42enne

Ancora truffe via internet. E’ di ieri mattina la notizia che un 42enne siciliano con precedenti di polizia è stato denunciato per un raggiro teso online. E’ stato identificato nel corso di un’indagine avviata dopo che un 54enne di Castel d’Aiano aveva riferito ai Carabinieri di essere stato truffato durante un acquisto online di due borse, regolarmente pagate con carta di credito al prezzo di 300 euro l’una, però mai ricevute.

"Si tratta dell’ennesima truffa telematica - sottolineano i carabinieri - messa a segno da uno dei tanti imbroglioni che sfruttano la rete per mascherare la loro vera identità criminale. E' epr questo che siamo sempre più attenti ai reati online e altri crimini informatici."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel d’Aiano, truffa via internet. Carabinieri allertano: 'Tanti gli imbroglioni che sfruttano la rete'

BolognaToday è in caricamento