Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via San Felice

"Mi chiamo Valentina e ho bisogno di soldi per il carroattrezzi": truffatrice seriale in S.Felice

Le segnalazioni arrivano da via San Felice, dove da tempo una giovane di bella presenza che si presenta come Valentina chiede dei soldi per recuperare l'auto portata via

Un'altra segnalazione legata e sistemi di truffa seriale concentrata in alcune zone: siamo in via San Felice e questa volta (un allerta è scattata anche in zona Costa-Saragozza). Si tratta di una ragazza che si presenta come Valentina e che fermando i passanti con la scusa di aver subito la rimozione dell'auto e di non avere tutti i soldi per riscattarla chiede un prestito di 15/16 euro.

L'IDENTIKIT:: UNA BELLA RAGAZZA CHE SA RECITARE MOLTO BENE. Chi l'ha incontrata la descrive così: "Ragazza bionda ma non biondissima, capelli mossi, magra, alta e tutto sommato una ragazza carina. Questa Valentina ti si avvicina disperata quasi con le lacrime agli occhi e ti dice che le hanno ritirato la macchina con il carroattrezzi e non ha i soldi per pagare la multa dicendo di dover pagare sui 200 e potendo ritirare solo 180 dalla carta di credito. La recitazione di questa ragazza è davvero fenomenale, un'attrice della truffa. Le sue richieste sono sui 15-16 euro, con tanto di numero di telefono, stretta di mano e simpatia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi chiamo Valentina e ho bisogno di soldi per il carroattrezzi": truffatrice seriale in S.Felice

BolognaToday è in caricamento