Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Via dell'Arcoveggio

“Salve, sono il tecnico addetto al controllo del gas”: truffa collaudata, ancora due anziani derubati

Ennesimo raggiro ai danni di anziani ad opera di finti tecnici del gas. La truffa, ormai collaudata, continua a mietere vittime: l'ultimo raggiro in via dell'Arcoveggio. Spariti monili e oggetti preziosi

Ennesimo raggiro ai danni di anziani ad opera di finti tecnici del gas. La truffa, ormai collaudata, continua a mietere vittime.

L'ultimo episodio è avvenuto in via dell'Arcoveggio, dove l'altro giorno una coppia di pensionati - lui 83enne, lei 76enne, sono stati 'abbordati' da un abile malfattore che si è così presentato: “Salve. Sono il tecnico addetto al controllo del gas”. Così l'uomo è riuscito a guadagnare la fiducia della coppia, che convinta di avere di fronte un vero professionista lo ha fatto entrare in casa mettendolo completamente a suo agio.

Trattandosi di un ladro, però, anziché verificare lo stato dell’impianto di riscaldamento, il truffatore ha “ispezionato” il mobilio della camera da letto, si è impossessato dei monili in oro e altri oggetti preziosi appartenenti alle vittime ed è fuggito facendo perdere le tracce. Indagano i Carabinieri della Stazione Bologna Arcoveggio.        

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Salve, sono il tecnico addetto al controllo del gas”: truffa collaudata, ancora due anziani derubati

BolognaToday è in caricamento