menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffatori in rete: denunce a Grizzana Morandi e Castel Maggiore

Trattative telematiche truffaldine: due casi in pochi giorni, intervenuti i Carabinieri in due comuni del bolognese

I Carabinieri della Stazione di Grizzana Morandi e Castel Maggiore hanno denunciato tre persone, con precedenti di polizia, per truffa. A Grizzana Morandi, una 32enne di Milano e un 39enne di Bovisio Masciago (MB) sono stati denunciati per aver tratto in inganno un 51enne di Grizzana Morandi, con il quale avevano avviato una trattativa telematica per la vendita di un componente meccanico per motociclo al costo di 540 euro.

A Castel Maggiore, invece, una 31enne rumena, residente ad Argelato, è rimasta truffata durante la compravendita di un’auto che era stata messa in vendita su un noto sito internet da un 45enne barese, residente a Rho (MI). Il malfattore si è fatto ricaricare la sua carta di credito prepagata per un importo di 700 euro, pari alla caparra stabilita, poi si è reso irreperibile alla vittima che chiedeva spiegazioni. Un comportamento analogo è stato tenuto dagli altri due truffatori dopo la ricezione dei 540 euro da parte del 51enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Superenalotto, la dea bendata bacia Vergato: centrato un '5'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento