Tubo rotto, bassa bolognese senz'acqua: seconda volta in una settimana

Tra le 21.30 di lunedì 13 agosto e le 6.30 di martedì 14 agosto, l'acqua sarà interrotta

Questa mattina si è verificata una nuova "rottura importante" di una tubatura di adduzione principale a Bentivoglio, in via Vietta. Si tratta della seconda notte senz'acqua nel giro di una settimana per i Comuni della bassa bolognese. Dopo l'interruzione di una settimana fa, tra martedì 7 e mercoledì 8 agosto, dovuta ai lavori di riparazione di una condotta idrica, nelle abitazioni di molti Comuni vicini, tra cui Pieve di Cento, c'è stato un "forte calo della pressione nell'acqua".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tecnici di Hera sono intervenuti per riparare il guasto e nel primo pomeriggio, intorno alle 15.30, l'acqua è tornata nelle case anche se l'intervento però non è bastato, quindi questa notte, tra le 21.30 di lunedì 13 agosto e le 6.30 di domani mattina, martedì 14 agosto, l'acqua sarà interrotta di nuovo per permettere alle squadre di Hera di risolvere una volta per tutte il problema. Rimarranno quindi senz'acqua Pieve di Cento, Galliera, San Pietro in Casale, Malalbergo (compresa la frazione di Altedo) e Baricella. Nei Comuni di Bentivoglio, Minerbio, Sala Bolognese, Castello d'Argile, Argelato e San Giorgio di Piano si potranno invece verificare cali di pressione.

"Siamo verso Ferragosto, ma contro il maltempo e i guasti alla rete dei Comuni vicini poco possiamo- mette in guardia il sindaco di Pieve di Cento, Sergio Maccagnani, tramite social network- attenzione a stasera e domani. Oltre all'allerta meteo arancione per temporali associati a forte vento, previsti a partire dal stasera e per domani, questa notte ci sarà l'interruzione del servizio dell'acqua per riparare la rottura avvenuta che ha causato i disagi di questa mattina". I cittadini di tutti i Comuni coinvolti sono quindi invitati a fare "adeguata scorta d'acqua per le necessita' primarie". (dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: 44 nuovi casi, un morto a Bologna. Allerta per "focolai di rientro dalle vacanze"

  • Coronavirus, bollettino 6 agosto Emilia-Romagna: +58 casi, nessun decesso. Il numero resta a 4.291

  • Lite per il distanziamento a bordo: sul bus arrivano i Carabinieri

  • Lutto in Unibo, morto il prof Luigi Montuschi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento