Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tullio De Piscopo and Friends: 'tutto esaurito' in via Rizzoli | VIDEO

A Bologna per La strada del Jazz, il percussionista e la sua band impazzano

 

Una vita sul palco, un'infanzia da povero, una malattia che atterrisce. Tullio De Piscopo è un teen-ager di 72 anni. 

Ieri sera è tornato a Bologna con la sua band per "La strada del jazz", facendo il tutto esaurito in via Rizzoli. Overture dedicata naturalmente a Pino Daniele, sulle note di "Quando", e poi tanto jazz e i suoi cavalli di battaglia: da "Primavera - Stop Bajon", scritta quasi per scherzo con Pino Daniele, ad "Andamento lento", la hit presentata a Sanremo nel 1988, fino a un classico della canzone napoletana 'O sarracino' di Renato Carosone. 

Con lui hanno suonato: Fabrizio Bernasconi al pianoforte, Cesare Pizzetti al contrabbasso e basso elettrico, Gianluca Silvestri alla chitarra elettrica, Peppe Burrafato alle percussioni e Luigi Di Nunzio al sax contralto e soprano.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento