Cronaca Centro Storico / Piazza Galvani

Turista si ferisce cadendo sotto il portico del Pavaglione: forse olio rovesciato apposta

Il sospetto della Procura è che qualcuno abbia rovesciato una sostanza oleosa con l'obiettivo di far scivolare i passanti: al vaglio le riprese, sentiti testimoni

Un turista austriaco venerdì pomeriggio è scivolato mentre percorreva il portico del Pavaglione. Il 61enne, finito al Sant'Orsola dopo lo svenimento e con il sospetto di un trauma cranico con prognosi riservata, sarebbe però scivolato perchè sul pavimento era presente una certa quantità di sostanza oleosa, probabilmente una crema.

Il sospetto, che verrà confermato o meno dalle riprese delle videocamere puntate su quel tratto di portico, è che qualcuno abbia rovesciato apposta l'olio, ipotesi evidentemente condivisa dalla Procura di Bologna, che ha aperto un fascicolo per lesioni volontarie a carico di ignoti affidandolo al pm Marco Forte. Ci sarebbe inoltre una testimone che dice di aver visto un individuo rovesciare il liquido.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista si ferisce cadendo sotto il portico del Pavaglione: forse olio rovesciato apposta

BolognaToday è in caricamento