Non vuole pagare il taxi: 34enne perde la testa e finisce nei guai

Ha perso la testa e si è scagliata contro tassista e agenti

Era ubriaca e ha preso un taxi per farsi accompagnare a casa, ma non aveva nessuna intenzione di saldare la corsa. E' accaduto alle 2.30 di questa notte in Strada Maggiore, dove una 34enne bolognese, arrivata a destinazione, si è rifiutata di pagare 15 euro. Dapprima ha tentato di schiaffeggiare il tassista 56enne, poi, all'arrivo della volante, si è scagliata contro gli agenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ubriachi molesti al mini-market: nottata movimentata in via Irnerio

La donna, dopo le ingiurie ai poliziotti, ha lanciato la borsa in strada e ha tentato di scappare. Avendo alzato parecchio il gomito, è caduta a terra ed è stata definitivamente bloccata. Oltre alla sanzione per ubriachezza manifesta, dovrà rispondere di insolvenza fraudolenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Le sagre di ottobre da non perdere a Bologna e provincia

  • I Portici di Bologna sui barattoli di Nutella

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento