Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Unibo, lauree ed esami tornano in presenza

"È compito del docente definire le modalità dettagliate di conduzione dell'esame, lasciando in essere l'obbligo di garantire la modalità online", specifica in una comunicazione il prorettore alla Didattica

Gli studenti dell'Università di Bologna riconquistano gli esami in presenza. Con le ultime normative nazionali che indirizzano le Università che si trovano in zona gialla ed arancione alla ripresa di tutte le attività didattiche in presenza, l'Alma mater si è ritrovata nella condizione di poter riproporre le modalità con cui ha avviato l'anno accademico lo scorso settembre e ha rivisto il Protocollo di sicurezza per il contenimento del virus Sars-CoV-2. Gli esami scritti e orali quindi possono essere svolti sia 'dal vivo' che da remoto.

"È compito del docente definire le modalità dettagliate di conduzione dell'esame, lasciando in essere l'obbligo di garantire la modalità online", specifica in una comunicazione il prorettore alla Didattica, Enrico Sangiorgi raccomandando ai docenti "di assecondare, per quanto possibile, l'eventuale preferenza a condurre gli esami orali in presenza, laddove venga espressa da parte delle studentesse e degli studenti".

La novità segue quella analoga del prossimo ritorno alle lauree in presenza verso cui l'Alma mater si sta attrezzando per la sessione straordinaria di maggio. Sangiorgi specifica infatti anche che "le prove finali tornano ad essere svolte in presenza con la garanzia per le studentesse e per gli studenti di poterle svolgerle da remoto. I Dipartimenti e i corsi di studio, di concerto con i Settori Servizi didattici e logistici, valuteranno soluzioni organizzative idonee al rispetto delle norme di sicurezza e distanziamento sociale, laddove fossero previste forme di proclamazioni collettive". Per gli esami di laurea in presenza l'accesso all'aula e' riservato alla commissione, ai laureandi dell'appello del giorno ed ai loro relatori di tesi. La commissione di regola presenzia alla seduta in aula. Il tutto pero' raccomandando tanta prudenza.

"Desidero richiamare l'attenzione di tutti sul fatto che questa significativa occasione di incontro per le prove finali è un importante risultato ottenuto grazie agli sforzi collettivi di tutta la società. E' nostro compito utilizzarla responsabilmente, evitando ogni forma di assembramento", sottolinea il prorettore alla Didattica. Invitati esterni non saranno autorizzati all'ingresso agli edifici e ai locali dell'Ateneo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unibo, lauree ed esami tornano in presenza

BolognaToday è in caricamento