menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto unibo Magazine

Foto unibo Magazine

Il 'banchiere dei poveri' e Nobel Yunus in visita all'università: le tappe e gli incontri

Il massimo rappresentante dell'economia del microcredito, il premio Nobel Mohammad Yunus, visiterà l'Alma Mater il 18 aprile: le tappe e gli incontri

Il "banchiere dei poveri" Muhammad Yunus, già cittadino bolognese, sarà in visita all'ateneo bolognese: la visita è in programma per mercoledì 18 aprile a Bologna e a Forlì, con una giornata dedicata al Social business e al Microcredito. L'iniziativa è promossa dalla Fondazione Grameen Italia, in collaborazione con l’Alma Mater e la Bologna Business School.

Alle 12.30 Yunus arriverà a Bologna in Piazza Verdi, 2 dove inaugurerà lo sportello della Fondazione Grameen Italia per il microcredito e l’autoimprenditorialità.

L’iniziativa nasce grazie alla collaborazione con l’Ente Nazionale per il Microcredito nell’ambito del progetto 'Selfemployment' e consiste in un fondo rotativo che finanzia, con prestiti a tasso zero, l'avvio di piccole iniziative imprenditoriali da parte di giovani 'Neet'. Lo sportello sarà ospitato negli spazi dell’Università di Bologna e rappresenterà un punto di riferimento per l’avvio d’impresa per studenti universitari, cittadini e neo-imprenditori.

Alle 12.45 Yunus si sposterà a Palazzo Magnani (Via Zamboni, 20), per suggellare l’accordo di collaborazione tra la Fondazione Grameen Italia e UniCredit e avviare così un programma di sostegno a microimprese attraverso lo strumento del microcredito. 

L’accordo si colloca nell’ambito dell’iniziativa Social Impact Banking, un programma che rappresenta l’impegno di UniCredit nel contribuire allo sviluppo di una società più equa e inclusiva, attraverso l’individuazione, il finanziamento e la promozione di iniziative che hanno un impatto sociale positivo.

La giornata con il premio Nobel per la pace Yunus si concluderà con la Lecture “The New Economics of Zero Poverty, Zero Unemployment, and Zero Net Carbon Emissions", presso la Bologna Business School, in Villa Guastavillani dalle 15 alle 16.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento